Benvenuti!

4 febbraio, 2014

Ciao a tutti ragazzi! Benvenuti nel nuovo blog della scuola, qui potrete trovare le attività svolte in classe, appunti e presentazioni delle lezioni, chiedere un aiuto o un chiarimento, trovare qualche spunto di approfondimento

Categorie: 1A - Informatica, 1A - Tecnologia, 1B - Informatica, 1B - Tecnologia, 2A - Informatica, 2A - Tecnologia, 3A - Informatica, 3A - Tecnologia, Prof.ssa V.MANNELLI

Nessun commento

Registrazione al blog

4 febbraio, 2014

Ciao a tutti ragazzi, come vi ho già anticipato in classe ognuno di voi deve registrarsi per commentare e poter leggere gli articoli. Vi ricordo di cliccare su registrati e inserire come nome utente il vostro nome e cognome, la classe e l’email e scegliere una password. In seguito una volta ricevuta l’autorizzazione via mail potrete accedere al blog cliccando su accedi e inserendo solo il nome utente e la password.

Buona navigazione!

Categorie: 1A - Informatica, 1A - Tecnologia, 1B - Informatica, 1B - Tecnologia, 2A - Informatica, 2A - Tecnologia, 3A - Informatica, 3A - Tecnologia, Prof.ssa V.MANNELLI

Nessun commento

3A_PLASTICO

19 novembre, 2015

progetto architettonicoEcco in breve le istruzioni (già ricevute in classe) per realizzare il plastico “la casa dei sogni”.

- Disegno in scala 1:100 della pianta dell’edificio (una per piano se composto da più piani), possibilmente su carta millimetrata con quotatura. Ricordo che le quote devono riportare le misure reali.
Il plastico dovrà essere realizzato su una base di compensato, o simile, di dimensioni massime 60×60 (consone per il trasporto). La base dovrà eccedere di 5cm per parte rispetto all’edificio. Verrà realizzato in scala:
- 1:50 se l’edificio è grande (non si dovranno inserire dettagli d’arredo)
- 1:20 se l’edificio è di dimensioni modeste, con arredo

Esempio: se la lunghezza di una stanza è 4 m_ nel disegno in scala 1:100 sarà 4cm (400cm:100cm), nel plastico in scala 1:50 sarà 8cm (400cm:50cm), nel plastico in scala 1:20 sarà 20cm (400cm:20cm)

I muri in pianta avranno spessore 10 cm se divisori e 30 cm se portanti. Non si chiede di far distinzione nel plastico.
Chi volesse mettere il box deve considerare un ingombro di 5×3,5 m
Chi necessitasse di inserire scale può considerare ogni gradino pedata 30cm ed alzata 17cm, se l’interpiano è 270 cm e la soletta è 30 cm, le scale devono raggiungere una quota di 300cm quindi per sapere quanti gradini usare 300:17= 17 gradini totali circa
Le porte interne saranno larghe 80cm ed alte 210cm, quella di ingresso può essere larga 90 o 100 cm

I muri si possono realizzare con cartoncino vegetale. Si ricorda che non serve spendere molto quanto fare cose semplici usando la fantasia sia nel progetto che nel recupero ed uso dei materiali. La valutazione sarà legata all’impegno, alla correttezza delle proporzioni e alla precisione.

In allegato un file con alcune normative utili al progetto. Buon lavoro!

Categorie: Prof.ssa Villa Diana

Nessun commento

Tecnologia: The Tech Museum of Innovation

15 ottobre, 2015

Ciao ragazzi vi segnalo il sito del museo THE TECH. Ogni anno presenta invenzioni che mostrano come la tecnologia sta migliorando in modo significativo la condizione umana.

Categorie: senza categoria

Nessun commento

3A_TAV.1: PPOO DI UN BANCO _ SCALA 1:8 (o 1:10)

15 ottobre, 2015

- come per qualsiasi tavola si richiede il cartiglio completo, utilizzo di matite idonee (leggere le linee di costruzione/proiezione, pesanti le linee del piano e dell’oggetto);

- titolo e lettere che identifichino i piani;

- per riportare le misure da PO a PL è possibile utilizzare il compasso o (se raggio troppo piccolo) le linee a 45°;

- si tratteggia solo ciò che non vedo perchè nascosto (le gambe del banco nel PO);

- quotatura con misure reali in mm (non mettere unità di misura).

 

Categorie: senza categoria

Nessun commento

3A tecnologia:materiale approfondimento in previsione plastico

15 ottobre, 2015

progetto architettonico

Categorie: senza categoria

Nessun commento

3A- Schemi edifici residenziali,materiali,strutture

15 ottobre, 2015

materiali edilizia

Ciao ragazzi, come promesso vi carico gli schemi inerenti agli edifici residenziali. Troverete anche quelli riguardanti i materiali e le strutture, che visioneremo insieme in classe la volta prossima (22/10/15). Stampateli perfavore.

Categorie: Prof.ssa Villa Diana

Nessun commento

P.P.O.O. piramide inclinata

22 settembre, 2015

Categorie: Prof.ssa Villa Diana

Nessun commento

Compiti delle Vacanze

4 giugno, 2015

Allego i file con i compiti delle vacanze.

Ricordo a tutti che gli esercizi vanno svolti tutti su fogli o su un quaderno avendo cura di raggruppare gli esercizi di aritmetica, quelli di geometria e quelli di scienze. Nessun esercizio va svolto sul libro.

COMPITI DELLE VACANZE 1A

COMPITI DELLE VACANZE 1B

COMPITI DELLE VACANZE 2A

Per quanto riguarda le due prime, allego anche il file che vi ho consegnato in fotocopia con le domande sui vertebrati.

I Vertebrati

 

Auguro a tutti delle Buone Vacanze…e arrivederci a Settembre ^_^

 

Categorie: 1A matematica e scienze, 1B matematica e scienze, 2A matematica e scienze

Nessun commento

Elaborati Sistemi e Apparati

4 giugno, 2015

Vi allego le presentazione degli ultimi apparati studiati

I CINQUE SENSI

SISTEMA ENDOCRINO

SISTEMA IMMUNITARIO

APPARATO TEGUMENTARIO

APPARATO ESCRETORE

Categorie: 2A matematica e scienze

Nessun commento

Matematicamente: i Giochi

1 giugno, 2015

Come i vostri compagni che hanno partecipato al laboratorio vi avranno raccontato, nel corso del quadrimestre ci siamo cimentati con qualche gioco di logica. Vi allego qualche esempio dei giochi che abbiamo affrontato nel corso delle diverse settimane; le spiegazioni dei giochi potete chiederle ai compagni o trovarle facilmente su internet.

Se il sudoku è stato fino ad oggi il classico rompicapo da risolvere sotto l’ombrellone, quest’estate potete lanciare qualche nuova moda!

 

Categorie: Prof.ssa C.MAGGIONI

Nessun commento

Matematicamente: I numeri di Fibonacci e la Sezione Aurea

1 giugno, 2015

Vi allego le presentazioni PPT di uno degli ultimi argomenti affrontati a laboratorio: I numeri di Fibonacci e la Sezione Aurea

La Successione di Fibonacci

La Sezione Aurea

 

Categorie: Prof.ssa C.MAGGIONI

Nessun commento

http://www.blogsecondariamonza.preziosine.it /